Decidere di effettuare una cura termale può essere talvolta difficile. Ci sei chiede “La cura termale sarà davvero efficace per il mio problema?” oppure “Una cura naturale al 100% con l’acqua termale funzionerà davvero?” o ancora “Ma io non ho 12 giorni di fila per un intero ciclo di cura, ci saranno delle alternative?”. Ebbene, le Terme di Salsomaggiore e di Tabiano hanno pensato a delle speciali proposte proprio per rispondere a queste domande!

Prova la cura termale

Per chi vuole fugare ogni dubbio sull’efficacia della cura termale per i propri problemi di salute ci sono le nuove proposte “Maria Luigia” a Tabiano e “Regina Margherita” a Salsomaggiore, una formula veloce per testare in un week end o in una singola giornata i nostri percorsi salute. Entrambi iniziano con una visita medica d’ammissione, poi a Tabiano si prosegue con cura idropinica, percorso vascolare e ben 2 cure inalatorie, a Salsomaggiore con un bagno con ozono, un trattamento con fango termale e una polverizzazione. La cura termale a Tabiano è consigliata per chi soffre di problemi alle vie respiratorie, mentre le Terme di Salsomaggiore sono indicate per prevalentemente per problematiche osteoarticolari e reumatiche ma anche ginecologiche e flebologiche. Il costo? È davvero alla portata di tutti: a partire da 30€ per provare la cura termale a Tabiano e da 35€ a Salsomaggiore. E per questa speciale prova non serve la prescrizione medica, basta chiamare e prenotare il proprio pacchetto! Cura termale alle Terme di Tabiano

Formula week end

Nella vita di tutti i giorni, così frenetica e piena di impegni, è difficile pensare di ritagliarsi 12 giorni consecutivi da dedicare alla cura termale.  Per questo, le Terme di Salsomaggiore e di Tabiano offrono a tutti la possibilità di completare il ciclo di cure in 4 weekend anche non consecutivi. I protocolli sanitari approvati dal Ministero della Salute prevedono infatti che il ciclo termale venga completato entro 60 giorni dall’inizio delle cure: questo ci consente di programmare 4 weekend dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina e, facendo 3 giorni di cura per ogni week end, di completare il ciclo senza rinunciare ai benefici effetti delle nostre cure e senza dover ricorrere a due settimane di ferie. Allora cosa aspettate? Con delle proposte così, non ci sono più scuse per non dedicarsi alla propria salute!