L’intervista a Giulia, testimonial delle Terme di Tabiano
Giulia è la nuova testimonial delle Terme di Tabiano. Alcuni giorni fa Giulia è venuta per la prima volta alle Terme e ha posato per l’intera giornata per realizzare un servizio fotografico che ci consente di mostrare e raccontare agli utenti come si svolgono le cure termali presso lo stabilimento Respighi di Tabiano. Essendo alla sua prima esperienza in un centro di questo tipo, ci è sembrato interessante raccogliere la testimonianza di Giulia per conoscere le sue impressioni nei confronti delle Terme di Tabiano. Ciao Giulia e benvenuta sulle pagine di SOS Respiro. In una sola giornata hai avuto modo di sperimentare la maggior parte delle cure che si possono effettuare a Tabiano sia per il benessere delle vie aeree che per quello della pelle. Come ti è sembrato lo stabilimento Respighi? Non ero mai mai stata all’interno delle Terme di Tabiano, ho sempre ammirato la struttura da fuori perché si è sempre contraddistinta. Ho avuto la possibilità di provare quasi tutti i trattamenti nella stessa giornata, mi sono stupita di quanto fosse grande e ampia la struttura. Abbiamo effettuato le riprese fotografiche in un giorno di grande affluenza, con una forte presenza di pubblico di tutte le età, quale è stata la tua impressione sul personale? Ti sei sentita accolta? L’affluenza era alta, così ci era stato comunicato, ma gli spazi ampi permettono a tutti di godersi appieno ogni servizio, grazie anche al personale sempre disponibile per ogni esigenza; soprattutto al mio arrivo, dove mi hanno spiegato il percorso e mi è stato consegnato il kit termale. L’esperienza più piacevole è stata senza dubbio il bagno termale, nonostante un solo bagno non sia sufficiente per notare benefici significativi (la terapia termale prevede 12 sessioni), hai potuto notare sulla tua pelle qualche cambiamento? I bagni termali non li avevo mai provati prima, conoscevo lo zolfo e le sue proprietà, appena immersa nella vasca, assolutamente a mio agio con acqua tiepida e piacevole, ho notato subito la pelle “morta” lasciare spazio a quella nuova, anche dopo solo una seduta le gambe sono liscissime, non oso immaginare dopo 12 seduti i benefici che rende.
Il bagno termale a Tabiano

Il bagno termale a Tabiano

Avevi mai sentito parlare delle Terme di Tabiano ricche di zolfo e dei suoi benefici? Sapevi che sono tra le più concentrate d’Europa? Conoscevo le terme, ma non essendoci mai stata non sapevo delle sue caratteristiche! Ti abbiamo vista aggirarti all’interno dello shop dei prodotti termali, hai trovato qualcosa di tuo interesse? Il negozio era pieno pieno di prodotti per ogni tipo, corpo, viso per donne e uomini, insomma per tutti! Sicuramente le creme le proverei tutte! Alla luce della tua esperienza, consiglieresti le Terme di Tabiano a un’amica? Consiglio vivamente di provare l’esperienza, proprio perché ho scoperto che è per tutte le età, anche in via preventiva per le stagioni invernali.
Le inalazioni termali a Tabiano

Le inalazioni termali a Tabiano

Ringraziamo Giulia per la sua testimonianza e vi ricordiamo che per chi fosse interessato a sperimentare un periodo di cure presso le Terme di Tabiano è sufficiente la prescrizione (ricetta rossa) del medico curante e il pagamento di un ticket sanitario di € 55,00. Se invece si appartiene a una delle seguenti categorie, si pagano solamente € 3,10:
  • oltre i 65 anni e al di sotto dei 6 anni , fino ad un reddito globale di € 36.152
  • disoccupati e familiari a carico, fino ad un reddito globale di € 8.263,31, aumentato a € 362,05 in presenza di coniuge e di ulteriori €  516  per ogni figlio a carico
  • titolari di assegno sociale e familiari a carico
  • titolari di pensione al minimo, con più di 60 anni, e familiari a carico fino ad un reddito globale di € 8.263,31, aumentato a € 362,05 in presenza di coniuge e di ulteriori €  516  per ogni figlio a carico