Chi ha la pelle sensibile o soffre di couperose è particolarmente a rischio con l’arrivo